IIS VOLTERRA ELIA • ANCONA

NUOVA MODALITÀ DI PAGAMENTO PER LE FAMIGLIE

A partire dal 1 gennaio 2021, le famiglie dovranno utilizzare il sistema PagoInRete per effettuare i pagamenti volontari e/o dovuti per i diversi servizi erogati dalla scuola: non sarà possibile accettare qualsiasi altra forma di pagamento che non passi da questo nuovo canale.

Con il sistema PagoInRete del Ministero dell’Istruzione le famiglie possono pagare direttamente online - tramite PC, Tablet o Smartphone – il Contributo volontario per l’ampliamento dell’offerta formativa, tasse scolastiche, viaggi di istruzione, visite guidate, assicurazioni, attività extracurriculari ed altro ancora.

Chi lo può utilizzare

Possono utilizzare il servizio le famiglie per tutti i pagamenti scolastici in modalità telematica (nel rispetto della normativa vigente) dopo che avranno ricevuto gli avvisi di pagamento che la scuola avrà provveduto ad emettere per gli alunni frequentanti. 

Il pagamento elettronico potrà essere eseguito online direttamente sul sito del MIUR (utilizzando la propria carta di credito o richiedendo l’ addebito in conto) oppure tramite i canali (online e fisici) di banche e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti a pagoPA, utilizzando il QR-Code o il Bollettino PA riportati del documento per il pagamento predisposto dal sistema.

Quali sono i vantaggi

Le famiglie possono innanzitutto disporre in una propria area personale di un quadro completo e sempre aggiornato di tutti i pagamenti richiesti per le tasse ed i contributi scolastici, oltre che prendere visione delle contribuzioni volontarie che le scuole hanno reso eseguibili in modalità elettronica. Il sistema inoltre informa tempestivamente i genitori di ogni nuovo contributo da versare, inoltrando loro e-mail puntuali di notifica per ogni nuova richiesta di pagamento da parte di una scuola.

Una volta presa visione dei pagamenti eseguibili, il servizio consente quindi di effettuare i versamenti con il sistema generalizzato per i pagamenti elettronici verso le Pubbliche Amministrazioni, denominato “pagoPA”.

Il servizio consente infine di scaricare la ricevute telematiche e le attestazioni valide ai fini fiscali per tutti i pagamenti effettuati.

Cosa serve per utilizzarlo

Il servizio è disponibile sulla piattaforma PagoInRete all'interno del sito del Ministero dell’Istruzione: www.pagoinrete.istruzione.it

PagoInRete

Per accedere al servizio è necessario possedere le credenziali di accesso al portale del MIUR. Il genitore può accedere con:

  • un'identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Si può accedere con le credenziali SPID del gestore che ne ha rilasciato l'identità (selezionando “Entra con SPID”)
  • le stesse credenziali utilizzate per liscrizione del figlio (qualora un genitore avesse presentato una domanda d’iscrizione on-line a favore del figlio)
  • credenziali Polis (qualora un genitore fosse docente o personale ATA in possesso dicredenziali Polis).

Se il genitore non disponesse delle credenziali idonee all’accesso al servizio citato, può ottenerle effettuando la registrazione al servizio cliccando sul link Registrati.

Come effettuare i pagamenti

1) selezionare quello che si vuole versare; per le tasse e contributi scolastici collegarsi alla sezione "PAGO IN RETE SCUOLA"

  • se si hanno dalle scuole gli avvisi digitali di pagamento collegarsi alla pagina "Visualizza Pagamenti" e selezionare gli avvisi dei contributi che si vogliono versare
  • per fare una contribuzione volontaria andare alla pagina "Versamenti volontari", ricercare la scuola di interesse, scegliere la causale del versamento eseguibile e inserire i dati dell'alunno richiesti per il pagamento

2) procedere con il pagamento

E' possibile pagare subito on-line, scegliendo dalla piattaforma pagoPA come pagare (carta, addebito sul conto corrente o altro) e il prestatore di servizi di pagamento (PSP) preferito, altrimenti si può pagare in un secondo momento, scaricando il documento per il pagamento, che riporta QR- code, CBILL (e Bollettino Postale PA), e recandosi presso gli sportelli bancari, dai tabaccai, agli uffici postali (o presso altri PSP abilitati) oppure on line dal sito della propria banca o con le app.

Effettuato il pagamento si potranno visualizzare la ricevuta telematica e scaricare l'attestazione di pagamento di ogni contributo versato, utile per gli scopi previsti per legge.

 

Disponibilità del servizio

Il servizio è attivo 24 ore su 24, tutti i giorni, compresi il sabato, la domenica e le festività.

Quanto costa

Il servizio è gratuito

Approfondimenti

Si rimanda alla lettura della Brochure e del Manuale utente allegati. Inoltre sul sito www.pagoinrete.istruzione.it, attraverso il menu in alto, sono disponibili le seguenti aree:

  • COS’E’: introduzione al sistema dei Pagamenti PagoInRete
  • COME ACCEDERE: istruzioni per l’accesso al sistema PagoInRete
  • COSA PAGARE: indicazioni su che cosa è possibile pagare attraverso il sistema PagoInRete
  • COME FARE: indicazioni su come effettuare i pagamenti
  • PRESTATORI DEL SERVIZIO: indicazioni su come visualizzare la lista PSP abilitati che offrono il servizio di pagamento e le commissioni massime applicate
  • ASSISTENZA: Contatti per richiedere assistenza

 

ALLEGATI:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.